Lesina

Yacht alla deriva, salvate 9 persone

Stavano navigando con uno yacht di 24 metri verso Rodi Garganico (Foggia) quando, a 4 miglia dall'Isola di San Nicola, alle Tremiti, hanno iniziato ad andare alla deriva a causa di un'avaria e delle cattive condizioni del mare caratterizzate dal forte vento: sull'imbarcazione, sei persone tra i 60 ed i 65 anni, molto scosse ed impaurite, e tre dell'equipaggio che hanno lanciato l'allarme. Tutti sono stati tratti in salvo grazie all'intervento della Capitaneria di porto di Termoli. Erano le 19.30 di ieri quando il natante ha iniziato a scarrocciare. A raccogliere l'sos lanciato dai diportisti, la sala operativa della Capitaneria che ha inviato subito il gommone della delegazione di spiaggia delle Tremiti e la motovedetta partita da Termoli. Il gruppo e un componente dell'equipaggio, in tutto sette persone, sono stati trasbordati e condotti nel porticciolo delle Tremiti mentre la motovedetta con due operatori dello yacht sono stati impegnati tutta la notte nelle operazioni di recupero della barca.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie